Aspettando la fase finale

Puntate integrali

1^ puntata

in onda Domenica 17 novembre 2013 alle 22:50

Prende il via “MASTERPIECE”, il primo talent show sulla scrittura. Aspiranti romanzieri, con un proprio “capolavoro nel cassetto”, si mettono in gioco davanti alla giuria formata da Andrea De Carlo, Giancarlo De Cataldo, Taiye Selasi. A guidare i concorrenti, nel ruolo di coach, Massimo Coppola. Cuore del programma, la “casa” di Masterpiece, il nuovo studio realizzato nel Centro di Produzione Tv Rai di Torino. Il romanzo vincitore sarà pubblicato da Bompiani in coedizione con Rai Eri e in collaborazione con il Corriere della Sera.

La prima puntata si apre con uno sguardo sui provini dei cinquecento aspiranti scrittori che hanno superato la selezione operata sui quasi 5.000 dattiloscritti inviati. Si entra nel vivo della competizione con le audizioni di un gruppo di dodici partecipanti, che hanno passato le precedenti selezioni, e che vengono valutati per il loro romanzo – già letto dai tre giudici – e su alcuni estratti scelti e letti da loro stessi in trasmissione.

La formula è quella del provino classico: con la maggioranza o la totalità dei voti favorevoli della giuria si passa alla fase successiva, che dopo un’ulteriore scrematura porta gli aspiranti scrittori al numero di quattro. Questi, divisi in due coppie, vengono sottoposti alla “prova immersiva”: la prima coppia partecipa a una serata danzante per anziani in una balera torinese; la seconda viene portata nella comunità di Don Rambo, un prete noto per esser stato campione di lotta, che accoglie persone di ogni tipo. Tornati in studio sono chiamati a scrivere un testo sull’esperienza fatta, ma con un taglio specifico indicato dalla giuria. Dei quattro solo due passano alla fase finale della puntata e vanno insieme al coach nello spettacolare ascensore che porta in cima alla Mole Antonelliana di Torino.

Qui li attende un ospite a sorpresa, diverso ogni settimana. Nella prima puntata si tratta di Elisabetta Sgarbi, Direttore editoriale della casa editrice Bompiani, che pubblicherà il romanzo vincitore di “Masterpiece”. È il momento dell’ “elevator pitch”: durante i 59 secondi di salita dell’ascensore i concorrenti devono convincere Elisabetta Sgarbi che il proprio testo è il migliore. Terminata la prova, l’ospite speciale e la giuria, riuniti in camera di consiglio, valutano i due finalisti rimasti in gara e decretano il vincitore della puntata.